Michael Morpurgo, Aspettando Anya

aspettando anya

Durante la Seconda Guerra Mondiale, in un paesino sul versante francese dei Pirenei, il pastorello Jo conosce Benjamin, un uomo misterioso che vive in clandestinità. Presto scoprirà che l’uomo nasconde nel proprio casolare decine di bambini ebrei per condurli in salvo oltreconfine, in Spagna, animato anche dalla speranza di ritrovare la figlia Anya, di cui ha perso le tracce. L’arrivo nel villaggio di una guarnigione tedesca incaricata di pattugliare il confine minaccia la vita di tutti, grandi e piccoli, ma grazie all’aiuto di Jo, della sua famiglia e di tutti gli abitanti del villaggio, un ultimo gruppo di bambini cercherà disperatamente di fuggire in Spagna.

Un nuovo bellissimo romanzo di Michael Morpurgo che indaga una “piega nascosta” della Storia, portando alla luce un episodio poco noto della Seconda Guerra Mondiale. Con il suo stile inconfondibile e coinvolgente, Morpurgo dipinge la vita quotidiana di un paesino rurale francese, descrivendo, attraverso lo sguardo del giovane Jo, i sentimenti dei suoi abitanti di fronte alla tragedia della guerra e la loro capacità di unire le forze in un’epica impresa.

Il libro è stato pubblicato a novembre del 2020 dà Il battello a vapore. Dal romanzo è stato tratto nel 2020 il film di Ben Cookson Waiting for Anya con Noah Schnapp, Jean Reno e Anjelica Huston (vedi il trailer in lingua inglese).

Michael Morpurgo e Noah Schnapp sul set del film